Tipologie di Impianti Realizzati


Gli impianti fotovoltaici si possono suddividere in tre tipologie:

CONNESSO ALLA RETE (grid connect): l'impianto prevede l'immissione di corrente direttamente dai moduli alla rete, passando attraverso un contatore bidirezionale, che quantifica l'energia consumata e l'energia immessa in rete dall'impianto.

AD ISOLA (stand-alone): in mancanza di un collegamento con la rete pubblica, consente di utilizzare l'energia elettrica prodotta dall'impianto fotovoltaico immagazzinandola in accumulatori.

IBRIDO (on-grid + off-grid): nei periodi di elevata autoproduzione di elettricità, è possibile accumulare l'energia nelle batterie per utilizzarla in un secondo momento e immettere nella rete l'energia in eccesso. Ciò consente un aumento del livello di autoconsumo fino al 70% del consumo totale. Questo sistema consente di erogare corrente alla rete, assicurando così una maggiore indipendenza dalla rete elettrica.

image
image
image